martedì 5 giugno 2012

5 Giugno, giornata mondiale dell'ambiente, dedicata alla green economy

L’economia verde come ricetta anti-crisi, non solo finanziaria, ma delle risorse naturali. E’ questo il filo rosso dell’edizione 2012 della Giornata Mondiale dell’Ambiente, festività proclamata nel 1972 dall’Onu, che si festeggia oggi5 giugno con lo slogan “Economia verde: ti include?“.

L’obiettivo è quello di coinvolgere gli abitanti del Pianeta a fare la loro parte nel passaggio ad un’economia più “amica dell’ambiente”.

La sfida della giornata mondiale 2012 è quindi quella di puntare i riflettori sulla crescente domanda di risorse in tutti i settori, dall’agricoltura all’industria, al commercio.

”Dobbiamo sfatare – spiega Ban Ki-moon - il mito che ci sia un conflitto fra benessere economico e salute dell’ambiente. Con politiche intelligenti e investimenti giusti, i paesi possono proteggere il loro ambiente, far crescere le loro economie, creare posti di lavoro decenti e accelerare il progresso sociale”.

Per questo al prossimo summit di Rio sullo sviluppo sostenibile il segretario generale dell’Onu cercherà di trovare il consenso dei leader del Pianeta su un punto chiave: ”Misurare la crescita e il benessere solo con il Prodotto interno lordo (Pil) non e’ adeguato. In questa giornata mondiale per l’ambiente – spiega il segretario dell’Onu nel suo messaggio - alla vigilia di questa storica conferenza, faccio appello a governi, imprese e tutti i membri della società, perchè facciano le scelte che assicurino un futuro sostenibile, quello che vogliamo”

Fonte: (Ansa)

0 commenti: