martedì 24 marzo 2009

Perchè Berlusconi non si fa un giro sulla tratta REGGIO-TARANTO???

"Bene. Berlusconi ha sperimentato la Freccia Rossa che da Milano arriva a Roma quasi prima di un aereo. Contento e soddisfatto. Vorremmo pero' invitare il primo ministro a prendere un treno che da Taranto porta a Reggio Calabria''. A sostenerlo, in una nota, e' il deputato calabrese del Pd, Franco Laratta. ''Scoprira' che su quel tratto - prosegue Laratta - il treno viaggia su un solo binario, non elettrificato, e che i convogli hanno una media di 30 anni di attivita' e un livello di igiene e pulizia che sono al di sotto di qualsiasi altro treno in Europa. per i viaggiatori quel convoglio si chiama 'Treno nero'''. '

'Potrebbe prendere il convoglio locale Salerno - Cosenza - Crotone: scoprirebbe - sostiene ancora Laratta - che ci vogliono almeno 6 ore e senza alcun rispetto per i viaggiatori: basterebbe entrare in uno dei bagni di quel treno per rendersene conto. Presidente, l'Italia non e' fatta solo di Frecce Rosse. Ci sono tanti 'Treni neri' che lei ignora ma che milioni di italiani ogni mattino prendono per andare a lavorare''. (ANSA).

1 commenti:

Anonimo ha detto...

vorrei aggiungere anche la tratta "super veloce" : roma - reggio calabria (specie da lamezia a reggio). vada pure in prima classe e si renderà conto che l'Italia viaggia su due binari diversi oltre che su treni diversi